Email: info@ricciericcisnc.it

Telefono: 0858208465


Porte blindate: come capire se sono davvero sicure

Pubblicato il 15/04/2017

Espandi Comprimi

Gallery - Ricci & Ricci


Lascia un commento

Fai il login e lascia il tuo commento

Le certificazioni delle porte blindate

Il primo passo per capire se una porta blindata è davvero sicura è verificarne le certificazioni. Le sigle UNI ENV 1627, 1628, 1629, 1630 sono apposte sulle porte al fine di confermarne la rispondenza di fabbricazione sia alle norme di legge che alla classe dichiarata. Le classi antieffrazione per questi prodotti sono sei e procedono in ordine crescente in base alla maggiore protezione che sono in grado di offrire. La più bassa, la numero 1, protegge contro la sola forza fisica, la più alta, la 6, è appositamente studiata per esigenze di sicurezza ad alti livelli, come all’interno di banche o basi militari. Solitamente per le abitazioni private, anche nel caso di ville singole isolate, la classe 3 è quella più adatta, poiché in grado di resistere agli scassinatori dotati di attrezzature semplici, come un piede di porco. Per una consulenza professionale volta a selezionare la porta migliore per la propria casa o attività è possibile rivolgersi a Ricci & Ricci, ditta specializzata nella vendita di serramenti, infissi e porte blindate a Pescara.


Le serrature

Il principale punto debole di una porta blindata è la serratura, per cui è fondamentale prestare attenzione a questo elemento nella scelta del prodotto più adatto alla propria protezione. Questa parte, infatti, è responsabile del movimento dei chiavistelli, grazie ai quali la chiusura viene sigillata. Le serrature più sicure attualmente in commercio sono quelle a doppia mandata o a cilindro europeo, oltre ai sofisticati sistemi elettronici con allarme integrato. È importante verificare anche le certificazioni di questi elementi. Un cilindro certificato, e dunque sicuro, deve rispondere ai requisiti della norma Uni En 1303:05. Inoltre deve presentare particolari intagli che ne definiscano la cifratura e dispositivi rispondenti alla norma Uni Env 1627 (antitrapano, antistrappo e antimanipolazione).


Dispositivi di sicurezza aggiuntivi

Ogni modello può avere differenti caratteristiche, non solo per quanto riguarda i pannelli esterni, ma anche per dotazioni di sicurezza. In particolare è possibile scegliere tra i seguenti optional:

  • Serratura motorizzata elettronica
  • Materiale ignifugo
  • Materiale fonoisolante
  • Display e chiave elettronica
  • Rostri antiscasso
  • Nottolino antitrapano
  • Scontri antiscardinamento
  • Defender
  • Serratura autobloccante
  • Apertura con telecomando
  • Serratura con riconoscimento digitale
  • Serratura con chiavi a duplicazione protetta

Per l’acquisto di porte blindate a Pescara Ricci & Ricci è un punto di riferimento serio e affidabile.